L'ex Sindaco Conserva consegna il Premio al Dott. Angelo Zito

E’ considerato tra i migliori cardiologi italiani Angelo Zito. Sabato sera, presso la Società operaia di Martina Franca il Gruppo Nuove Proposte gli ha conferito il Premio Giacinto Colucci, consegnatogli dall’ex sindaco di Martina Franca Leonardo Conserva. Al tavolo di presidenza con l’Avv. Elio Greco, il Presidente della Società Artigiana Luca Conserva, la figlia Cinzia e Rosa, una discredente della famiglia di Giacinto Colucci.

Il tavolo di presidenza durante la relazione del dott. Zito

Durante la serata il Dott. Zito ha presentato al pubblico presente una relazione della cardiologia nel corso degli anni.

Il dott. Angelo Zito

“La mia vita si racchiude in poche ma significative parole, un immensa passione per la medicina e la cardiologia, sentimento che può dirsi il mio primo amore adolescenziale” aveva dichiarato in una lunga intervista su Puglia Press il noto cardiologo di Martina Franca.

Angelo Zito consegue la laurea in medicina con la votazione 10/110 con lode presso la facoltà di medicina dell’Università degli studi di Pavia discutendo la tesi dal titolo “Rilascio intracoronarico di leucotriene C4 dai neutrofili attivati con cardiopatia ischemica”

Nel 1994 consegue presso la Facoltà di Pavia la Specializzazione in Cardiologia discutendo “lo Studio della funzione ventricolare sinistra mediante AUTOMIC BOUNDARY DETECTION e lo studio comparativo con cineventricolografia radioisotopica”

Dal 1998 al 1991 ha svolto attività diretta nel laboratorio di emodinamica presso il Policlinico San Matteo di Pavia diretto dal Prof. Specchia.

Dal ’94 al ’98 è assistente cardiologo presso UTIC Coronarica presso la “Clinica Villa Verde di Taranto dove svolge l’attività di cardiologo clinico

Dal ’98 al 99 è cardiologo responsabile unità operativa di cardiologia riabilitativa presso la Cittadella della Carità di Taranto svolgendo la sua attività cardiologica in riabilitazione cardiologica clinica e strumentale ambulatoriale.

Dal 1999 al 2001 è aiuto cardiologo dell’Unità operativa cardiochirurga presso la Clinica Città di Lecce Unità Dipartimentale di Cardiologia e Cardiochirurgia

Dal 2001 è aiuto cardiologo UOA Cardiologia Chirurgica presso la Clinica San Gaudenzio di Novara dove svolge aiuto nella preparazione e gestione pre e post operatoria dei pazienti candidati a intervento chirurgico, svolge anche attività di clinica cardiologica ad esami strumentali non invasivi

Recentemente è tornato a Martina Franca per svolgere la professione.

E’ stato relatore di numeroso congressi in cardiologia

Commenta su Facebook

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here