Di seguito una nota diffusa dalla segreteria del sindaco:
Questo pomeriggio, alle ore 18,00, i rintocchi della campane della Chiesa di Sant’Antonio hanno interrotto i lavori della Giunta comunale. Insieme agli assessori, alle associazioni Arci, Uisp, Asi, SerMartina, Ato, Anteas, Martina Tre e ai componenti della Consulta Dei Giovani – Città di Martina Franca, il sindaco Franco Ancona è sceso in Piazza XX settembre per ricordare Giovanni Falcone, Francesca Morvillo e i ragazzi della scorta morti 21 anni fa nella strage di Capaci.
Commenta su Facebook

1 commento

  1. L’uomo è da considerarsi morto quando non ha memoria. La memoria conserva le esperienze dell’essere umano ed è grazie a queste che evitando i precedenti errori l’uomo progredisce.

Rispondi a Gianni Cancella la risposta

Please enter your comment!
Please enter your name here