dav

I lavori di messa in sicurezza del muro di contenimento di Via Alcide De Gasperi a Martina Franca dovevano terminare il 18 febbraio 2018, ben un anno fa. Non sappiamo quando i tre operai che vi lavorano cinque giorni la settimana termineranno.

Non sappiamo se chi ha firmato i contratti dell’Amministrazione Comunale ha previsto penali, né sappiamo se c’è qualcuno che controlla l’avanzamento dei lavori. Il direttore ai lavori è tale Cesare Colazzo, il responsabile del procedimento l’ing. Giuseppe Mandina. Conosciamo la precarietà e la superficialità con la quale si opera a Martina Franca. Proprio per questo non riusciamo a trovare degli interlocutori capaci di spiegarci. In questo momento bisogna pensare alle attività che convivono oramai da tanto tempo con questa situazione. I lavoratori rischiano la cassa integrazione. A tal proposito parte la campagna pubblicitaria gratuita da parte del MARTINA SERA. La cittadinanza è invitata, in segno di solidarietà, a spendere nelle attività di Via Alcide De Gasperi. E’ l’unica mano che si può dare. I martinesi hanno un cuore e certamente accoglieranno il nostro invito. E’ difficile che lo facciano gli amministratori comunali, impegnati in altre attività. I Consiglieri comunali di opposizione che dovrebbero esercitare il controllo potrebbero controllare a chi spettano le responsabilità.

Commenta su Facebook

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here