Riceviamo e pubblichiamo dalla segreteria cittadina del PD: 

“Il risultato delle primarie conferma la validità dell’offerta del Partito Democratico e la sua vitalità. I dati relativi all’affluenza (1.089 votanti, più o meno gli stessi di cinque anni addietro), in linea col dato regionale, e il nettissimo successo ottenuto da Michele Emiliano (67%) soprattutto grazie al sostegno degli elettori delle popolose contrade di campagna, offrono una risposta concreta alle sterili polemiche montate ad arte da chi ha mal governato la città negli anni precedenti.

L’abitudine del centrodestra ad alimentare il solito banalissimo chiacchiericcio da bar  dettata dalla necessità di nascondere inefficienze e storiche divisioni interne mai superate, non è utile al dibattito che dovrebbe, in un momento difficile per le famiglie martinesi, vertere esclusivamente sulle possibili soluzioni da attuare per superare i problemi reali. A questo pensano il Pd, l’assessore regionale alla Sanità, Donato Pentassuglia, l’Amministrazione comunale guidata da Franco Ancona e la maggioranza di centrosinistra. Le minoranze, nel tentativo (malriuscito) di celare le solite spaccature, scelgono, al contrario, di abbaiare sistematicamente alla luna.

Ai cittadini giunga un sincero ringraziamento da parte del Partito Democratico; a Michele Emiliano rivolgiamo, invece, un grande in bocca al lupo in vista delle prossime Regionali”.

 (Il segretario del Pd di Martina Franca – Angelo Ancona)

Commenta su Facebook

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here