I Carabinieri della Compagnia di Martina Franca hanno arrestato, in flagranza del reato di detenzione a fini di spaccio di sostanza stupefacente, un 28enne e un 21enne, entrambi incensurati del posto.

I militari del Nucleo Operativo, durante un servizio finalizzato alla prevenzione e repressione dei reati in materia di stupefacenti, in una via del centro abitato di Martina Franca, notavano i due giovani in atteggiamento sospetto mentre maneggiavano vicino alla moto del 28enne.

I Carabinieri, decidevano quindi di sottoporli a una perquisizione veicolare e personale, durante la quale rinvenivano, debitamente occultati all’interno di un borsello, riposto nel vano porta caschi del motociclo, gr. 4 di cocaina suddivisa in varie dosi.

Le operazioni, che venivano estese anche presso le abitazioni dei giovani, consentivano di rinvenire, altresì, presso l’appartamento del 21enne, gr. 54 di cocaina,  gr. 2,50 di hashish, 2 bilancini di precisione, materiale atto al taglio ed al confezionamento delle dosi nonché € 180,00 ritenuto provento dell’attività di spaccio.

Lo stupefacente, il denaro ed il motociclo venivano sottoposti a sequestro, mentre i  due giovani, arrestati per detenzione di stupefacente ai fini di spaccio, al termine delle formalità di rito, su disposizione dell’A.G., venivano sottoposti agli arresti domiciliari presso le rispettive abitazioni.

Commenta su Facebook

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here