Domenica 12 ottobre 2014 si svolgerà, in oltre 120 città italiane, la III edizione della FaiMarathon – “Non correre e scopri l’Italia intorno a te” ideata dal Fai in partnership con il Gioco del Lotto a sostegno della campagna autunnale di raccolta fondi “Ricordati di salvare l’Italia” attiva dal 6 al 26 ottobre.

In contemporanea nazionale, anche a Martina Franca, in collaborazione con il Comune – Assessorato alle Attività e ai Beni Culturali, il Fai – Delegazione di Taranto ha organizzato la passeggiata culturale a tappe nata per far riscoprire agli italiani, attraverso itinerari interessanti e curiosi, tanti tesori che si nascondono tra i luoghi della loro vita quotidiana.

Nel centro storico della città si percorrerà un itinerario di 1.8 kilometri di circa due ore (partenza alle ore 9.00 da Piazza Plebiscito) diviso in otto tappe grazie alla collaborazione degli studenti del Liceo Classico “Tito Livio”, dell’IISS “Leonardo Da Vinci” e della guida turistica Maria Teresa Acquaviva.

Il tema della passeggiata è “Il Settecento a Martina Franca. L’arte Rococò e la cultura arcadico-pastorale“, con particolare attenzione anche al culto della Madonna Pastorella venerata nella Basilica di San Martino e raffigurata in alcune edicole del centro storico. Ovviamente la Sala Arcadia di Palazzo Ducale sarà una delle mete obbligate.

“E’ una delle passeggiate promosse dal FAI per valorizzare una eredità culturale di grande prestigio e molto attraente”, dichiara l’assessore alle Attività e ai Beni Culturali, Antonio Scialpi.

Per partecipare occorre iscriversi o alla partenza o sul sito www.faimarathon.it dove è possibile reperire anche le informazioni sui costi di partecipazione.

Per info telefonare 339/2624323.

Commenta su Facebook

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here