Dopo un articolo apparso su un quotidiano locale che riporta una dichiarazione del capogruppo del PD Nunzia Convertini, la pronta reazione del Consigliere di Centrodestra Giovanni Basta. “Leggo con non poco stupore, e qualche preoccupazione per la sua tenuta nervosa,   una dichiarazione della collega consigliere comunale Nunzia Convertini, che, come riporta la stampa locale, riferendosi ai risultati elettorali di Martina Franca dice: «È così ma il vero grande sconfitto è il centrodestra che, a differenza nostra, ha necessità urgente di cambiare i propri rappresentanti». Che la sinistra sia abituata  al sistematico stravolgimento e mistificazione della realtà, è un dato di fatto, ma qui si arriva al ridicolo. Dispiace che il capogruppo del Partito Democratico, solitamente più equilibrata, sia scivolata in modo così grossolano, sicuramente in preda allo shock dovuto alla batosta ricevuta dagli elettori. In realtà a perdere è stata tutta Martina Franca che, dopo tanti anni, non ha  la sua rappresentanza parlamentare, e ciò esclusivamente per chiara responsabilità del Partito Democratico. Non ci vogliono premi Nobel per comprendere, numeri alla mano, come i tantissimi voti persi dalla sinistra siano transitati direttamente nel movimento 5 Stelle. Semmai il vero vincitore morale è il candidato del centro destra, l’on.le Gianfranco Chiarelli,  che ha raggiunto a Martina Franca il 40, 43 % dei voti (11.273)!, unica realtà del Sud dove i 5 Stelle non hanno raggiunto il 30%! Il centro destra ha dimostrato di essere unito e compatto, confermando, peraltro, di essere la prima forza politica a Martina Franca. Non si avventuri la Convertini in pericolosi arrampicamenti sugli specchi, e, in quanto a cambiamenti di rappresentanza, non guardi in casa d’altri; il centro destra martinese non ha nulla da cambiare e, semmai, qualcuno dovrebbe prendere atto della grande sconfitta ed assumere le decisioni consequenziali”

Commenta su Facebook

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here