asilo 1asilo 2

Furti a ripetizione in un asilo nido di Martina Franca, più precisamente San Francesco (asso) nei pressi della omonima Parrocchia. Il terzo in una settimana, ma in passato sono stati una decina.  Oramai non c’è più rispetto per nessuno, nemmeno per i piccoli che questa mattina non sono potuti andare all’asilo. Lunedì scorso erano stati rubati dalle casse circa 190,00 euro che sarebbero serviti per una gita dei bambini, oltre a due macchine fotografiche. Mercoledì scorso. Mercoledì la refurtiva è stata di 40,00 euro. La scorsa notte invece i ladri hanno dapprima bivaccato facendo razzie di cibi, bibite e torte servite per una festa che si era svolta sabato. Poi hanno rubato una amplificazione con delle casse vintage, un mixer, i computer della scuola. Hanno messo sottosopra tutto. Le modalità d’ingresso sono state sempre le stesse, hanno sradicato una porta d’ingresso per accedere. La refurtiva, facilmente individuabile,  sarà certamente venduta e qualcuno acquistandola si macchierà del reato di riciclaggio. La direttrice Anna Maria Marrino, oramai stanca dei continui furti ha minacciato di chiudere l’asilo nido. La speranza è che gli autori vengano presi, grazie anche all’aiuto dei martinesi che segnaleranno tutto quello che possa aiutare gli inquirenti e soprattutto coloro ai quali sarà proposto l’acquisto della refurtiva. Rubare a dei bambini, che schifo.

Commenta su Facebook

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here