Riceviamo e pubblichiamo una nota dell’Assessore all’Ambiente Coletta circa l’uso coscienzioso dei fuochi d’artificio in questi giorni di festa.

Approssimandosi le feste di fine anno sento il dovere di invitare i cittadini a utilizzare al meglio gli strumenti di festa. L’uso sconsiderato dei fuochi d’artificio può causare seri danni alle persone, in modo particolare alle persone malate, agli animali e alle cose

Soprattutto i nostri amici a 4 zampe soffrono i rumori eccessivi, tanto più se si considera che i botti possono esplodere nelle vicinanze degli animali. Per questo mi sento di raccomandare l’uso consapevole dei fuochi, chiedendo ai cittadini di utilizzare al massimo giochi di luce, possibilmente senza boati o scoppi. Ritengo che una sensibile riduzione dei botti di fine anno si possa ottenere migliorando il nostro senso civico piuttosto che con ordinanze difficili da far rispettare. Sono sempre più numerosi i cittadini, in particolare giovani, che ci chiedono un forte segnale in tal senso.

Crediamo che solo la condivisione del percorso, possa essere la via giusta per rivoluzionare le abitudini dei cittadini, i quali più che dal divieto, devono essere mossi a rinunciare ai fuochi rumorosi perché coscienti della situazione di pericolo che creano non solo a se stessi, ma anche al nostro prossimo e agli animali”

 

Commenta su Facebook

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here