La potatura nella piazzetta antistante la chiesa di Sant’Antonio continua. E continuano le polemiche. In particolare, per come sono statitagliati di netto i rami degli alberi, e proprio dinanzi alla chiesa ce ne sono degli esempi (ne abbiamo pubblicato alcune foto nei giorni scorsi).

Abbiamo contattato alcuni esperti e responsabili di associazioni che si occupano del territorio. Uno di essi, in particolare, pur non volendo essere citato, ci dice la sua: se per gli alberi potati in piazza XX Settembre, passi, quelli davanti alla chiesa sono stati tagliati in un modo che non va bene.

La vicenda nei giorni scorsi è stata anche caratterizzata da un esposto, presentato dall’associazione “Senso civico” tramite l’avvocato Paolo D’Arcangelo. Con la denuncia, presentata al Corpo forestale dello Stato, si chiede un intervento. Finora non se ne sono registrati.

Commenta su Facebook

1 commento

  1. Ma dove sono le associazioni ambientaliste? Sparite.
    Sparire Umanesimo della pietra, WWF, La Città possibile, il Forum delle associazioni.
    Tutte senza occhi e voce.
    Se le cose non vanno perché si ha paura di essere citati?

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here