Mentre la CI…ttà festeggia la serie C, una notizia lascia tutti basiti: gli attuali proprietari del Cinema Teatro Nuovo affidano la gestione della struttura costruita dall’indimenticabile Benito Settimo Semeraro a Giulio Dilonardo, proprietario del Cinema Verdi. Problemi di gestione da una parte, obiettivo di rifarsi una immagine, dall’altra. Il Verdi, come abbiamo più volte detto era oramai obsoleto e difficilmente avrebbe potuto ospitare un concerto. Il Teatro Nuovo ha qualche possibilità in più. L’antica rivalità tra i due vecchi proprietari, entrambi deceduti, viene oramai a cessare, anche se nessuno dei due avrebbe mai dato la gestione del proprio teatro all’altro. Per i figli magari i sentimenti non contano. Santino del Cinema Verdi è oramai pronto a fare l’ingresso trionfale tanto desiderato nella struttura di Via Giuseppe Fanelli. Finisce così una storia iniziata con la proiezione di Via col vento, trentaquattro anni fa, o con lo spettacolo di Walter Chiari per la ristrutturazione del Teatro. Certo, pensare a cosa starà pensando Benito da Lassù non è difficile immaginarlo. Ora si potrà dire definitivamente fine alla possibilità di organizzare grossi eventi a Martina, almeno per quanto ci riguarda.
Antonio Rubino

Commenta su Facebook

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here