Si svolgerà domattina, martedì 22 gennaio, a partire dalle ore 11.00, presso la Sala degli Uccelli di Palazzo Ducale, la conferenza stampa di presentazione di “E’ una vita che faccio questa vita”, il nuovo spettacolo teatrale dell’attore e cabarettista pugliese Uccio De Santis, in vista del debutto di giovedì 24 gennaio, alle ore 20.30, presso il Cinema Teatro Nuovo di Martina Franca.

Lo showman originario di Bitetto, famoso al pubblico pugliese per il grande successo ottenuto sulle reti televisive regionali col programma di barzellette Mudù, fa il suo arrivo in città dopo tutta una serie di collaborazioni e presenze a Martina già avvenute in passato, con molti ciak e sketch girati proprio tra le mura martinesi.

Dopo l’approdo al grande schermo avvenuto nel 2012, con Non me lo dire, film il cui titolo riprende sia la sigla di una delle edizioni di Mudù, come pure il film del 1940 con Macario e Tino Scotti,  Uccio De Santis si dà al teatro, in uno spettacolo scritto insieme al fratello Antonio De Santis. Protagonista sul palcoscenico, sia in forma di monologo che di sketch a due attori, quella che è un po’ la sua storia personale ed il suo approdo al mestiere di comico, con le resistenze del padre che vedeva per lui un futuro da avvocato, i duetti con la moglie con le questioni e i problemi della quotidianità familiare e molti altri aspetti in cui, attraverso la risata, lo spettatore può sentirsi coinvolto da vicino. Di fianco all’attore barese l’attrice Antonella Genga, altra protagonista del programma Mudù, ed il complesso musicale “Un’orchestra da favola”, con sette musicisti e due vocalist.

 

Giovanni D’Aprile

Commenta su Facebook

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here