Il muretto buttato giù da un camion mentre faceva manovra

Il muretto all’altezza di Via Cisternino è crollato a causa di un camion che tentava di fare manovra. E’ uno degli effetti del disagio relativo il sequestro della SS.172 tra Martina e Locorotondo. I mezzi pesanti sono costretti a deviare per Cisternino. Evidentemente la curva a U non consente ai camion di girare a destra senza fare diverse manovre, soprattutto quando dal senso contrario arrivano delle auto.

Altri disagi sono segnalati sulle strade parallele della SS. 172 dove spesso ci sono stati, oltre agli incolonnamenti dei mezzi che si sono dovuti arrestare e non potevano andare né avanti, né indietro. Tutto questo a sentire gli Amministratori durerà fino a Pasqua, anche se non è stato precisato di quale anno.

Commenta su Facebook

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here