Elettroencefalogramma piatto. Un responso terribile perchè a meno di miracoli, dovrà essere decretata la morte stasera, del 24 enne martinese ricoverato all’ospedale “Perrino” di Brindisi, in rianimazione, a causa del gravissimo incidente di giovedì a Ostuni, zona Torre Pozzelle. L’esteso trauma cranico, sin dall’inizio, aveva fatto considerare estremamente delicata la situazione, fino all’ulteriore evolversi di questa disgrazia.

Ma, sarà banale dirlo e per questo ci scusiamo anche, fino all’ultimo non è finita. Appelliamoci a un miracolo autentico. Perché è l’unica cosa che deve verificarsi, a questo punto.

(foto: fonte quotidianodipuglia.it)

Commenta su Facebook

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here