Alternanza Scuola Lavoro all’IISS Leonardo da Vinci di Martina Franca:

premiata per l’impegno e la determinazione un’allieva del corso per odontotecnici

“L’Alternanza scuola-lavoro è una modalità didattica innovativa, che attraverso l’esperienza pratica aiuta a consolidare le conoscenze acquisite a scuola e testare sul campo le attitudini di studentesse e studenti, ad arricchirne la formazione e a orientarne il percorso di studio e, in futuro di lavoro, grazie a progetti in linea con il loro piano di studi”. Questo si legge sul portale del MIUR dedicato all’ alternanza Scuola Lavoro; un’esperienza formativa che unisce sapere e saper fare. Tutto però dipende da  come si interfaccia la  Scuola con il mondo del lavoro. Per questo quando si ottengono risultati di rilievo è bene segnalarli. E’ il caso dell’IISS Leonardo da Vinci di Martina Franca che tra i suoi sette indirizzi comprende anche quello di odontotecnica. Grande soddisfazione per  l’ allieva Angelica Buonfrate classe 4 -sez O, premiata dai tutor formatori esterni, odontotecnici  Antonio Olivieri e Vincenzo Lacarbonara, per il suo impegno durante il percorso di Alternanza Scuola Lavoro. L ‘ allieva  Parteciperà  al corso di formazione professionale di 1 livello: “forma e scultura dentale” che si terrà  a Martina Franca Il 28 febbraio e il 1 e 2 marzo  tenuto dal prof.  Paolo Miceli. Il Leonardo da Vinci nella sua sede in zona Pergolo, ospita un laboratorio completo e dotato delle più moderne attrezzature, che consentono ai ragazzi che frequentano il corso di acquisire oltre ai saperi anche il saper fare. Al termini degli studi sono in grado di abilitarsi alla professione odontotecnica, dopo aver superato l’apposito esame. Una scuola quindi che offre concrete possibilità di inserimento lavorativo già dopo il diploma di maturità. Attualmente il corso, quinquennale, conta circa 100 allievi.

Foto: l’allieva Angelica Buonfrate premiata dai tutor Antonio Olivieri e Vincenzo Lacarbonara e il laboratorio durante le lezioni tenute dal prof. Antonio Posa.

Commenta su Facebook

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here