Il consigliere Martino Miali rilascia una dichiarazione sul consiglio di ieri pomeriggio (25 giugno) riguardante alcuni punti tra i quali il ritiro del bando per la gestione della Rotonda:

“Il consiglio comunale di ieri ha sancito in modo inequivocabile la rottura tra il PD e il MEP infatti oltre all’assenza del collega Martucci, espressosi pesantemente contro l’amministrazione e minacciando di non votare il prossimo bilancio di previsione, vi è stata la scomunica fatta dall’intero gruppo consiliare del PD nei confronti dell’assessore Lasorsa.

Infatti l’ordine del giorno presentato per sospendere il bando sulla “Rotonda” ha ingenerato polemiche e difese ad oltranza da parte dell’assessore che non ha per nulla convinto il partito di maggioranza relativo a recedere dal suo intento di bloccare un percorso superficiale e viziato quale quello dell’affidamento in concessione per tre mesi del sito storico dell’ ex dancing La Rotonda. 2 anni di amministrazione per ridursi all’ultimo minuto per aprire e chiudere un bando in una settimana ???

Importanti siti per lo sviluppo turistico ed economico possono essere gestiti con un coupe de theatre dell’ultima ora??? Bene ha fatto il PD a dire basta a questo modo di usare scorciatoie invece di concertare e pianificare a più ampio respiro.

Il solo voto contrario del collega Caroli (MEP) la dice lunga sul futuro di questa coalizione e sull’isolamento che ne deriva di questo movimento politico-amministrativo.

Nel merito l’opposizione all’unisono ha ritenuto di condividere l’ordine del giorno del PD in quanto il bando era pieno di lacune. Non si faceva riferimento all’abbattimento delle barriere architettoniche, l’avviso era rivolto solo alle associazioni culturali escludendo privati, tempi brevi di presentazione della domanda e mancanza di quantificazione economica per la esecuzione delle opere con la prospettiva di non poter fare alcuna iniziativa pubblica considerato che siamo a fine giugno e già al 30 settembre finiva il comodato d’uso. Per queste ed altre ragioni tutto il consiglio tranne Tommaso Caroli ha sospeso il bando in oggetto”.

Commenta su Facebook

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here