Incidente mortale stamattina all’ILVA di Taranto. Angelo Iodice, 54enne dipendende di una ditta dell’indotto, la ‘Global Service’, è stato travolto sui binari da un macchinario meccanico guidato da un altro operaio. E’ accaduto nel reparto ‘Acciaieria 1’, mentre il povero operaio stava svolgendo le sue mansioni di manutentore. Nello stesso reparto qualche giorno fa si era verificato uno sversamento di ghisa.

Commenta su Facebook

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here