Stavolta l’acqua sui muri non è segno di infiltrazione, ma un’opera d’Art Street. E’ tutt’ora in corso, infatti, presso l’edificio scolastico “Grassi”, la manifestazione “START_ Graffiti Street Art Festival”, evento patrocinato dall’Amministrazione comunale – Assessorato alle Politiche Giovanili, in collaborazione con l’Istituto Comprensivo “G. Grassi”, Arci Servizio Civile – Martina Franca, Tradeco, graffitishop.it, Enoteca Terruli e Casa Vinicola Miali. Giovani writers giunti da tutta la Puglia sono all’opera per “abbellire” graficamente le mura grigia dell’edificio.

2012_1030PD0013
il dono dell’acqua Foto Matteo Gentile – Diritti Riservati

Il tema scelto è quello dell’acqua, in omaggio all’anno internazionale promosso dall’ONU per sensibilizzare l’opinione mondiale sull’uso corretto della più grande e importante risorsa naturale che la Terra offre. Doppio obiettivo, anzi triplo, visto che si evidenziano le capacità artistiche dei giovani, si sensibilizza su un argomento di vitale importanza per l’intera umanità (e non solo, ma per tutto il pianeta) e si rendono più allegre e vivaci le mura dove i ragazzi passano la maggior parte del proprio tempo per costruire il presente e il futuro proprio e dell’intera società.

M.G.

( writer al lavoro – Foto Matteo Gentile – Diritti Riservati)

2012_1030PD0022
ragazza writer al lavoro – Foto Matteo Gentile – Diritti Riservati
2012_1030PD0012
writer al lavoro – Foto Matteo Gentile – Diritti Riservati
Commenta su Facebook

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here