L'emozione di Renzo alla fine della sua esibizione
Stefania Sandrelli presenta Renzo Rubino

L’emozione ha fatto un brutto scherzo a Renzo per la prima serata del Festival di Sanremo, ma essersi esibito come terzultimo concorrente, pure. La tensione sale e la voce viene penalizzata, ma anche qualche problema tecnico, nonostante la ciliegina sulla torta sia stata quella di essere stato presentato da Stefania Sandrelli, una delle più grandi attrici italiane. Renzo Rubino ha cantato ‘Custodire’ oltre la mezzanotte, quando lo share è calato notevolmente, e questo ha forse contribuito alla classifica della giuria Demoscopica per fasce d’età che vale il 30%. Ma Renzo potrà contare sicuramente su quella della Sala Stampa e sul televoto per ribaltarla.  toccherà a tutti cantare in orari diversi ed il cantautore martinese potrà rifarsi subito, domani stesso, quando canterà insieme ad altri nove campioni in gara. Questa sera infatti, si esibiranno quattro giovani ed a seguire questi cantanti:

Annalisa – Il mondo prima di te

Red Canzian – Ognuno ha il suo racconto

Decibel – Lettera dal duca

Diodato e Roy Paci – Adesso

Elio e le Storie Tese – Arrivedorci

Ermal Meta e Fabrizio Moro – Non mi avete fatto niente

Ron – Almeno Pensami Ospite: Alice

Ornella Vanoni con Bungaro e Pacifico – Imparare ad amarsi

Le Vibrazioni – Così sbagliato

Nina Zilli – Senza appartenere

I super ospiti di stasera saranno: Il Volo che insieme a Claudio Baglioni renderanno omaggio a Sergio Endrigo con Canzone per te e si esibiranno con un pezzo del conduttore di quest’anno dal titolo La vita è adesso. Inoltre   Biagio Antonacci  duetterà con Baglioni sulle note di Mille giorni di te e di me. Anche quest’anno ci saranno ospiti internazionali. Iarriveranno Sting e Shaggy per presentare il loro brano Don’t Make Me Wait, ma si esibiranno anche sulle note di Muoio per te. Tra gli altri ospiti sFranca Leosini interprete di una gag con Claudio Baglioni e  Mago Forest. Infine  torna sul palco del Teatro Ariston  Pippo Baudo, per celebrare il 50esimo anniversario della sua prima conduzione.

Commenta su Facebook

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here