Foto Paolo Conserva – In azione Lattazio nel match di andata contro l’Arzanese

La sconfitta subita dal Martina, al Tursi, contro l’Aprilia torna a far parlare di se non per il risultato, ma per gli strascichi lasciati. Il referto del giudice sportivo riporta due inibizioni per i componenti della società di via Abate Fighera: Buonfrate Fabrizio e Pasquale Saldamarco. Ma a destare preoccupazione, in casa biancoazzurra, sono le rispettive diffide di Gambino e Filosa: se dovessero rimediare un’ammonizione nel prossimo match di campionato contro l’Arzanese, salterebbero automaticamente la sfida contro la Salernitana. Probabile, dunque, che al posto di Filosa, Bitetto schiererà Fiorentino: lasciando campo libero a centrocampo a Provenzano al fianco di Scarsella. Meno accreditata l’ipotesi Di Dio al centro della difesa. Ormai dimenticato da Bitetto.

Per quanto concerne l’attacco, il tecnico biancoazzurro starebbe vagliando la possibilità di concedere un turno di riposo a Gambino. Al suo posto pronto l’innesto di Rana o Ancora. D’altro canto, però, la difficoltà di racimolare punti preziosi nelle sfide contro Salernitana e Pontedera, potrebbe spingere Bitetto a rischiare il suo migliore marcatore per tentare di fare bottino pieno contro l’Arzanese e rischiarsi il tutto per tutto nell’ottica delle partite successive.

Rana o Gambino? La risposta, molto probabilmente, perverrà questo pomeriggio al margine dell’amichevole contro il Fragagnano in programma al Tursi alle ore 15.00. Se il test fornirà buone risposte riguardo la condizione psicofisica di Rana, allora Bitetto potrebbe puntare su di lui dall’inizio, salvo poi gettare nella mischia (a gara in corso) Gambino qual’ora le cose non dovessero andare per il verso giusto.

Commenta su Facebook

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here