Il rigore sbagliato da Cimino che avrebbe portato in vantaggio il Martina

Noicattaro-Martina 1 a 0

Rete 48’ Colella (R)

 

NOICATTARO: Costantino, Di Fino, De Palma, Fanizzi, Renna, Bottalico, Guglielmi, Leggero, Longo D., Cesario (37’st Acquaviva), Colella. A disp: Lovecchio, Piergiovanni, Salvi, Lattanzi, Mongelli, Longo. All. Buccolieri

MARTINA: Costantino, Leggeri, Terrafino (33’st F. Cimino), Greco (33’st Santoro), Macaluso, Pascullo, Fanigliulo, Carlucci (14’st Birtolo), Cimino V. (20’st Cristofaro), Malagnino, Gjonaj. A disp: Perelli, Vinci, Fumo. All. Sgobba

ARBITRO: Ruggero Doronzo di Barletta

AMMONITI: Cesario, Colella, Carlucci, Bottalico, Cristofaro, Di Fino, Pascullo.

 

Che il Martina dipendesse più da De Tommaso che da Sgobba, tutti lo abbiamo sempre pensato, ma quando ti manca anche Birtolo, ti manca mezza squadra, soprattutto non sai chi possa segnare, tant’è vero che non ti riesce farlo nemmeno su un calcio di rigore che probabilmente non ti avrebbe fatto uscire sconfitto dal Noicattaro. Una squadra non solo spuntata, ma anche sconclusionaria che probabilmente ha subìto l’effetto psicologico dell’uscita dalla Coppa Italia che vedeva più possibile come chiave d’accesso alla serie superiore, piuttosto che dal campionato, dove comunque sei in zona playoff, nonostante sei punti di distacco dalla capolista Altamura che per la verità sembra non riuscire più a vincere e da una scoppiettante  Vigor Moles e a quattro dal Terlizzi che potresti ridurre domenica prossima al Tursi grazie allo scontro diretto. Forse se Cimino nel primo tempo non avesse sbagliato il rigore che avrebbe portato in vantaggio il Martina, staremmo parlando di un’altra gara, ma se e i ma non fanno classifica. Domenica contro il Terlizzi   deve essere un Martina completamente diverso da quello visto oggi e Sgobba deve riuscire a dare una inversione di tendenza che per la verità non è riuscito a fare fino ad ora. Martina dunque demotivato ma qualcuno, le motivazioni, deve riuscire a darle.

Commenta su Facebook

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here