E’ morto Pasquale Brescia uno dei falegnami più conosciuti di Martina Franca. E’ inciampato qualche giorno fa in una aiuola di Via Bellini dove mancava l’albero, trasportato in rianimazione al SS. Annunziata è morto oggi. Già, una aiula con un buco che gli è stato fatale e poteva capitare a chiunque: un anziano, un bambino, un comune pedone. Ma quello che fa riflettere è che tutte le aiule simili, dopo l’incidende occorso, sono state riempite, su tutta la stada. Quasi una ammissione di responsabilità. Ma non è il momento per parlare di questo. Ce ne saranno altri. Pasquale raggiunge un suo carissimo amico, scomparso alcuni anni fa, Peppino Marangi, che a poche porte dalla sua, “Sott a iezz” faceva anche lui il falegname. Erano inseparabili.

Commenta su Facebook

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here