L’on. Chiarelli condivide la protesta bipartisan dei sindaci

La protesta dei sindaci organizzata dall’ANCI contro il Governo centrale e svoltasi oggi a Roma incontra il parere favorevole dell’on. Gianfranco Chiarelli. «La protesta bipartisan – dichiara il parlamentare forzista – dei sindaci, organizzata dall’ ANCI, è assolutamente condivisibile sul piano dei contenuti; il fatto che tanti primi cittadini, appartenenti a tutte le forze politiche, siano giunti a manifestare a Roma tutto il proprio disagio, la dice lunga sulla gravità della situazione. Non è possibile lasciare sole le amministrazioni locali, stritolate, da un lato dalla impropria funzione di esattore che ormai gli è stata attribuita dallo Stato, e per altro verso bloccata dai perversi meccanismi del patto di stabilità. A ciò si aggiunge poi la enorme confusione che riguarda ormai da tempo tutta la materia fiscale, dalla casa alla spazzatura, ai servizi indivisibili. Dal governo dei “tecnici” a quello di Letta, senza soluzione di continuità, assistiamo solo ad aumento delle tasse, grande confusione ed incertezza normativa, blocco di ogni forma di rilancio della economia. Ho voluto pertanto incontrare oggi a Roma i sindaci della provincia ionica per assicurare la mia vicinanza e il mio impegno a sostegno delle loro legittime istanze.»

(in foto, l’on. Chiarelli con il primo cittadino Fragagnano, Andrisano; quello di Torricella, De Pascale ed il vicesindaco di Sava, Pichierri)

Commenta su Facebook

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here