Dalle 16.30 alle 20.30 l’autoemoteca davanti alla chiesa per la donazione del sangue

“Chi va col donatore, impara a donare”. Parafrasando un noto proverbio popolare, l’AVIS (Associazione Volontari Italiani Sangue) di Martina Franca invita i cittadini ad effettuare un semplice ma significativo gesto di solidarietà: donare il sangue. Per consentire a tutti coloro che non avessero la possibilità di farlo durante la settimana presso il centro trasfusionale dell’ospedale, per domenica 8 giugno l’autoemoteca del SS. Annunziata di Taranto sosterà dinanzi alla chiesa del Divino Amore, dalle 16.30 alle 20.30.  I requisiti del donatore sono semplici. Età compresa fra i 18 e i 65 anni, peso oltre i 50 chili, stato di salute: Buono. E stile di vita privo di comportamenti a rischio. Si può tranquillamente pranzare, purchè nel pasto non vi siano prodotti derivati dal latte (niente paste alla crema, quindi) nè fritture, ma questo non può che far bene in assoluto. In occasione della festa delle Pentecoste, il momento è propizio per “sfidare” l’individualismo, poiché donando una piccola parte di sé si dà a un altro la possibilità di vivere.

Commenta su Facebook

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here