Settembre, torna la Festa del Panzerotto che si rinnova stasera e domani in piazza Roma per il terzo anno consecutivo l’evento organizzato dal Superbar Carriero in collaborazione con E20idea. Per i golosi ben nove le varietà di panzerotto proposto che si affiancheranno all’intramontabile pomodoro e mozzarella (mortadella e scamorza affumicata, gorgonzola, cipolla e olive, ricotta forte e pomodoro, porcini mozzarella e pomodoro, ad altri ancora) con alcune importanti novità da scoprire nella due giorni di festa. Ad accompagnare musicalmente la serata un revival degli anni Sessanta, Settanta e Ottanta. Nella prima serata si esibiranno “I Paipers”, una band che prende il nome dallo storico locale romano “Piper”, trampolino di lancio nel decennio dei figli dei fiori di molti artisti. Il repertorio proposto alla città stasera altro non sarà che il juke-box di quegli anni. I Paipers non sono una semplice cover band, la loro professionalità permette grazie alla loro musica, all’abbigliamento, slang di catapultare l’ascoltatore in dietro nel tempo. Domani la manifestazione si ripete e presenta al pubblico gli amatissimi “Seventy Level”, un gruppo composto da ben 8 artisti, di origini e culture diverse, uniti da un’unica passione: la musica, lo stile e il palcoscenico dei meravigliosi anni Settanta. Conosciuti sul territori e molto apprezzati in tutto il sud Italia. Friggitrici in caldo a partire dalle 18.00 mentre gli eventi cominceranno a partire dalle ore 21.00.

Info e prenotazioni tavoli al numero 0804805666

Commenta su Facebook
Articolo precedenteUn film con Lino Banfi girato a Martina Franca
Articolo successivoSindaco arrabbiato. Sciolto il Consiglio: mancavano consiglieri di maggioranza
Evelina Romanelli
Evelina Romanelli è nata a Martina Franca, laureata in Lettere presso l'Università di Bari con una tesi sul comparto manifatturiero della cittadina della Valle d'Itria. Il lavoro diventa libro "Il Made in Italy in Valle d'Itria", presentato a Milano, capitale della moda. La passione per la scrittura l'avvicina nel 2013 all'editoria, anno in cui comincia la sua collaborazione con il gruppo PugliaPress, dai siti online (Martinasera, PugliaPress, Invalleditria) ai cartacei (Pugliapress e Voce del Popolo) e non ultima la trasmissione televisiva Piazza Pulita. Sua la cura dei libretti da sala per il Festival della Valle d'Itria e la redazione di una recente storia sul dancing La Rotonda. Concretizza il suo lavoro con il conseguimento del tesserino da giornalista pubblicista nel 2015. Attiva collaboratrice della Fondazione Nuove Proposte Culturali, per cui segue i comunicati stampa per le manifestazioni organizzate, è addetta stampa del Comitato Centro Storico di Martina Franca. Definisce il suo rapporto con la scrittura "Un'intima relazione d'amore in cui le mani hanno il potere di leggere il cuore" .

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here