Impresa di Flavia Pennetta, tennista brindisina, risalita prepotentemente al n. 22 del ranking mondiale dopo un lungo infortunio,  che approda ai quarti di finale nel prestigioso torneo WTA di Dubai (Emirati Arabi). La trentunenne brindisina batte la numero tre al mondo, la polacca Agnieska Radwanska (classe ’89) con un perentorio 6-4 6-1. Gran bel match per la brindisina che dopo essersi trovata sotto 4-1 nel primo set si aggiudica i successivi 9 game portandosi 3-0 nel secondo per poi battere per la seconda volta in carriera, la n.3 del mondo. Nel torneo di doppio approda ai quarti anche la coppia formata da Sara Errani e dalla tarantina Roberta Vinci. Quest’ultima, eliminata ancora una volta al primo turno nel singolare, trova la spalla ideale nella tennista romagnola, anche se dopo il trionfo degli open d’Australia le due amiche sono scivolate al sesto posto nella graduatoria mondiale di specialità. Kops-Jones R./Spears A. le rivali per Errani-Vinci, mentre Flavia affronterà la vincente tra la serba Ivanovic (n. 12) e Venus Williams (al momento al n. 44). Due avversarie comunque difficili, ma Flavia sembra in ottima forma.

Commenta su Facebook

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here