Oggi trasferta decisiva per la Pallavolo Martina per le residue speranze di salvezza

Obbligatorio vincere, anche se potrebbe non bastare ai ragazzi di Bisignano per risollevarsi dall’ultimo posto in classifica.
Di seguito il comunicato stampa della società biancazzurra.

All’andata Martina e Messina diedero vita a una gara vibrante ed equilibrata tra la mura del PalaWojtyla. Da quel 2-3 casalingo subìto, con non poche reciminazioni, dai biancoazzurri la casella dei punti della PM non si è più smossa. Quei due punti conquistati, attualmente, cristallizzano un distacco di ben 5 lunghezze (e due vittorie) tra la compagine di Coach Bisignano e i siciliani. Il Messina oltre a contare sullo scontro diretto tra le mura amiche arriva da due risultati di rilievo: la vittoria casalinga per 3-1 contro Potenza e il punto conquistato ad Ugento, punti che hanno portato i siciliani a quota 7 in classifica. Il Martina, che ha proprio i siciliani (attualmente penultimi) nel mirino per una possibile permanenza in B1 si ritrova a dover affrontare la gara con un unico risultato da acquisire: la vittoria. Sarà complicato raggiungere il primo successo stagionale in un campo difficile come Messina e contro una diretta concorrente ma i biancoazzurri devono provarci e non lasciare nulla di intentato, in una stagione partita per essere di transizione attraverso la creazione di un roster giovane causa le consuete problematiche economiche che affliggono lo sport in generale e la PM nello specifico. La gara tra Pallavolo Messina e Pallavolo Martina andrà in scena sabato 22 febbraio 2014 alle ore 18 presso la Palestra Comunale Juvara di Messina e sarà diretta dai sigg.ri Domenico Ferrise e Pierluigi Sodano. Per questa gara non sarà disponibile il consueto servizio punto a punto sul sito ufficiale.

(nella foto: immagine della partita di andata terminata 2-3 per il Messina)

Commenta su Facebook

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here