L’amministrazione comunale ha liquidato per il solo bimestre luglio-agosto 2013 la somma di 7051,88 euro alla ditta Lionetti di Toritto per il servizio di custodia e mantenimento dei cani randagi custoditi nel canile comunale e in quello convenzionato di Toritto. La cifra complessiva scaturisce dal costo singolo per ogni cane accalappiato e custodito nel canile, pari a 2 euro e 40 centesimi al giorno per ciascun animale. La spesa rientra nella cifra complessiva di 30 mila euro per la quale è stato assunto impegno di spesa nell’ambito del bilancio 2013. La ditta in questione è titolare dell’appalto, che fu stipulato dal 1° novembre 2010 per due anni e la cui richiesta di proroga pervenuta è tata tacitamente approvata.

Commenta su Facebook

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here