Era stato inaugurato solo 6 mesi fa, il defibrillatore donato alla Parrocchia Santa Famiglia. Il prezioso strumento salvavita era stato donato  dal gruppo di genitori “The Legend”  alla cittadinanza. Il defibrillatore  con le indicazioni di primo soccorso in caso di arresto cardiaco e con la teca contenente il dispositivo medico era al servizio di tutti, per consentire di agire in maniera tempestiva in caso di emergenza. L’ intento è,  la sensibilizzazione sui problemi cardiovascolari e la salvaguardia della vita delle persone. Tutto questo è stato spazzato via in una notte, la teca della colonnina rotta e il defibrillatore salvavita rubato. Rompere la teca e rubare il dispositivo è un atto vigliacco e deplorevole, dettato da ignoranza e menefreghismo. Auspichiamo che questi personaggi possano ripensare al gesto fatto e restituiscano quanto sottratto al parroco.

Commenta su Facebook

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here