E’ accaduto sabato scorso durante la Festa dello Sport a Martina Franca, la protagonista l’Assessora allo Sport Tiziana Schiavone che ha alzato più volte il pugno destro verso i ragazzi partecipanti alle Festa dello Sport. Tutto questo sull’altare durante la benedizione di tutti i bambini e ragazzi nella Basilica di San Martino. Accanto a lei Don Franco Semeraro che impartiva la benedizione. L’episodio e stato trasmesso in DIRETTA FACEBOOK da un genitore e condiviso in rete tanto da diventare virale. L’Assessore lo ripete più volte. A quanto pare non sarebbe la prima volta, una mamma commenta così sul social: “Già fatto una volta in un’altra chiesa, non tollero simili atteggiamenti”. Su Wikipedia il saluto con il pugno alzato viene così spiegato: “Il pugno alzato è un saluto spesso utilizzato da militanti e simpatizzanti politici e sociali di area comunista e socialista, rivendicativo ed antisistema. In genere il saluto a pugno, con il braccio alzato sinistro o destro che sia, è considerato come espressione e manifestazione di solidarietà, di forza o di sfida”.

L’aggravante è che sia avvenuto in una Basilica, da un altare, ma soprattutto da parte di un amministratore pubblico che non ha mai nascosto le sue idee di sinistra ed è stata eletta nel centrosinistra. Per completezza di informazione, la Schiavone è insegnante di educazione fisica. La cosa potrebbe avere un proseguo nelle sedi opportune, molti genitori sarebbero inferociti. Si aspettano i commenti a riguardo da parte delle istituzioni, quella del sindaco Franco Ancona e del Rettore della Basilica Don Franco Semeraro.

Commenta su Facebook

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here