Dopo aver chiamato insistentemente il servizio guasti dell’Enel ed aver imparato a memoria il messaggio registrato che a distanza di un’ora proroga il ripristino ed aver chiamato il Comando dei Vigili Urbani che ‘cadono dalle nubi’ consigliando di avvalersi contro l’Enel, numerosi cittadini della Zona di Via Madonnina prima traversa, Via Leone XIII e la zona adiacente sono senz’acqua e senza luce con tutte le problematiche per chi necessita di servizi assistenziali, medicali, ed è obbligato a raggiungere a piedi i piani alti e soprattutto gli anziani. Per non parlare dei congelatori che sicuramente avranno reso inutilizzabili i cibi contenuti in un momento anche di difficoltà economica per chi ha un lavoro. Certo, se i Vigili Urbani, piuttosto che consigliare di fare causa all’Enel per un risarcimento che è difficile documentare, in qualità di pubblici ufficiali chiamassero l’Ente, probabilmente ci sarebbe una risposta diversa rispetto a quella che ottengono i poveri cittadini. L’ultimo messaggio dà il ripristino verso le 21,00

Commenta su Facebook

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here