Alle 19 nei locali dell’ex casa di riposo, in piazza Mario Pagano, inaugurazione della Casa del volontariato. L’iniziativa è del Cav, coordinamento delle associazioni di volontariato, e dell’amministrazione comunale, in particolare dell’assessore alle Politiche sociali, Donatella Infante. Ingresso da via Mottola, per i locali che ospiteranno le attività del coordinamento di 18 associazioni locali.

Ieri, visita in forma privata alla struttura da parte dell’arcivescovo di Taranto, monsignor Filippo Santoro.

(foto: repertorio)

Commenta su Facebook

5 Commenti

  1. E dopo l’Arcivescovo di Taranto, Beppe Convertini, un martinese che vuole bene alla sua città, ci raggiungerà proveniente dalla Calabria per essere tra le persone che stasera festeggeranno la nascita della “Casa del Volontariato”. Un presentatore eccezionale per un evento straordinario.
    Siete tutti invitati al concerto che si terrà in Piazza Mario Pagano. Nessuno è escluso.

  2. Forse sbaglio, ma credo sia alla portata di tutti capire, se polemica non si vuol fare, che la CASA DEL VOLONTARIATO non vuole essere e non è una Casa di Riposo, pertanto non dovendo contenere anziani, autosufficienti, meno autosufficienti o addirittura allettati, le regole per quanto riguarda l’agibilità sono diverse. Vito, ci conosciamo, per questo rinnovandoti la mia stima ti faccio sapere che ti aspetto per una esaustiva visita della CASA DEL VOLONTARIATO.
    Gianni Genco

    • Lo capirai da solo, visto che continui a chiederlo e nessuno, tranne io ti prende in considerazione. Oppure lo sai bene e hai voglia di scherzare. Ti aspettiamo alla “CASA del VOLONTARIATO” caro amico.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here