Il campionato tra le pagine Facebook delle squadre in Lega Pro

Il Martina, che nel calcio reale sta lottando per emergere dai bassifondi e guadagnarsi la salvezza – anche attraverso la postseason – nella stagione virtuale sui social network ha chiuso al dodicesimo posto la propria stagione. Stiamo parlando di Social Pro League, il campionato tra le pagine Facebook delle squadre in Lega Pro. A vincere la sfida finale è stata la Casertana, che ha battuto 4-3 il Cosenza e  si è laureata campione d’Italia del torneo ideato da Superscommesse.it – primo comparatore italiano di quote per le scommesse sportive.

“I tifosi della Casertana – scrivono gli organizzatori in una nota stampa – hanno giocato una sfida all’ultimo voto contro il Cosenza, vincendo con 1270 preferenze rispetto alle 1109 dei calabresi. Il Martina Franca, che ha ottenuto 816 preferenze totali, è stato sconfitto agli ottavi di finale dal Monza, che ha totalizzato, invece, 312 voti in più. I tifosi hanno nutrito speranza fino all’ultimo momento, diventando protagonisti di un’esultanza entusiasta per ogni voto in più ricevuto. Meritavano di vincere, anche per l’affetto incondizionato che hanno dimostrato riguardo i propri colori, ma il confronto era duro: 2336 fan sulla pagina, contro gli 8635 della squadra rivale. Non male comunque per i biancazzurri, che si sono battuti senza riserve per la propria squadra, passando il turno contro il Bra. Il dodicesimo posto è un risultato di tutto rispetto, ottenuto anche grazie al supporto della Vostra redazione sportiva che ha fatto un ottimo lavoro, aggiornando costantemente i tifosi sull’andamento delle sfide. Complimenti alla società di Antonio Donato Muschio Schiavone e ai suoi tifosi che hanno dimostrato di valere, dando un messaggio positivo al mondo dello sport e all’Italia intera: un gruppo unito può vincere – anche se non è primo in classifica – grazie all’affetto sincero nutrito per i propri colori!”.

Commenta su Facebook

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here