La gara contro il Noci, vinta 7-3 dalle ragazze di mister Abbracciavento, proietta al vertice le martinesi, con quattro punti di vantaggio sull’altra compagine della Valle d’Itria, il Royal

Una seconda parte di 2013 da incorniciare per lo Stone Five. La formazione di calcio a 5 femminile, infatti, dopo aver conquistato la Coppa Puglia, prosegue la marcia in vetta alla classifica, staccando anche il Royal Martina. Ieri altra prova di forza delle ragazze di mister Abbracciavento, che hanno battuto il Noci 7-3 grazie alla tripletta di Velasevic, alla doppietta di Caramia ed alle reti di Pontrelli e Di Meo. Adesso lo Stone Five ha 21 punti in classifica, mentre il Royal segue a 17 ed il Fasano a 16. Di seguito cronaca della gara, sala stampa, risultati, classifica e prossima giornata, diffusi dall’ufficio stampa dello Stone Five:

La Stone Five Martina non stecca l’ultima gara del 2013. La formazione martinese batte tra le mura amiche lo United Noci per 7-3, laureandosi campione d’inverno. Tripletta di Velasevic, doppia Caramia e i sigilli di Pontrelli e Di Meo permettono alle locali di incamerare altri tre punti fondamentali. Di fronte c’era un avversario come sempre ben messo in campo dal suo tecnico Angelo Mastrocesare, che pure era passato in vantaggio dopo quattro minuti con Pinto. Gli altri gol nocesi sono firmati da Pansini e Magistro, in più le baresi hanno da recriminare per un rigore fallito, sempre nel primo tempo, con la stessa Pinto. Ma al triplice fischio finale, i tre punti della Stone Five sono limpidi e meritati. Si possono trascorrere delle serene feste natalizie.

TRE GOL IN TRE MINUTI E’ una falsa partenza, quella della Stone Five. Al quarto minuto Pinto sfrutta un corridoio lasciato libero sulla sinistra, dribbla Cordaro e deposita la palla in porta, regalando il vantaggio alle sue compagne. Colpita a freddo la Stone Five si ricompone e reagisce da grande squadra qual è. Al nono pareggia Velasevic a tu per tu con Pedde, preciso piatto destro ravvicinato. Non passano neanche quaranta secondi e Caramia mette freccia e clacson per il sorpasso, scacciando ogni fantasma nocese indigesto. Neanche un minuto dopo arriva il tris con Velasevic, Abbracciavento può tirare un sospiro di sollievo, il peggio è alle spalle. Poi la partita vive fasi alterne. Le padroni di casa alternano momenti di grande ritmo ad altri di appannamento e manovra lenta, ma il Noci è comunque ricacciato nella sua metà campo. Però le ragazze di Mastrocesare ci credono e provano a riaprire la contesa al ventesimo, quando si procurano un calcio di rigore; stavolta Pinto calcia sul palo, Cordaro rifiato. E all’ultima occasione del primo tempo Pontrelli sembra mettere una distanza di sicurezza tra Martina e Noci, realizzando il gol del 4-1 che manda tutte a prendere un tè caldo.

TRIPLA VELASEVIC Nella ripresa la Stone Five entra col piglio giusto in campo, ma alla prima occasione il Noci accorcia con una potente conclusione da fuori di Pansini. E’ 2-4. Sette minuti dopo le locali rispondono con un colpo di biliardo di Caramia, che dal vertice alto sinistro dell’area di rigore, a difesa piazzata, fa partire una punta letale che s’insacca sul secondo palo. Sembra il gol che spegne le velleità di rimonta dello United, ma invece Magistro dice che c’è ancora vita nel Noci e batte Cordaro con un destro da fuori area, su gentile concessione della difesa martinese. A questo punto la partita s’infiamma e negli ultimi minuti Mastrocesare opta per il portiere in movimento, marchio di fabbrica del tecnico barese. Ma l’assalto finale non reca danni alla Stone Five, che anzi chiude definitivamente la gara con i gol della puntuale Di Meo e ancora di Velasevic. Al triplice fischio si può festeggiare, la Stone Five è campione d’inverno.

TABELLINO

Stone Five Martina – United Noci 7-3 (4-1)

United Noci: Pedde, Di Noia, Triggiani, Zaccaria, Nucci, Sportelli, Magistro, Lacirignola, Pinto, Sanapo, Natile. All. Mastrocesare

Stone Five Martina: Cordaro, Eletti, D’arconso, Stante, Laneve, Carrieri, Di Meo, Di Gioia, Pontrelli, Caramia, Franco, Velasevic. All. Abbracciavento

Arbitro: Carlo Loiudice di Bari

Marcatrici: 4°Pinto (U), 9°Velasevic, 10°Caramia, 12°Velasevic, 30° Pontrelli, 35°Pansini (U), 42°Caramia, 47°Magistro (U), 61°Di Meo, 63°Velasevic

«Ottima reazione dopo il gol»

Il tecnico Abbracciavento soddisfatto dopo la vittoria sullo United: «Dopo lo svantaggio le ragazze non si sono scomposte. Complimenti a tutte».

Abbracciavento loda le sue ragazze nel post partita con lo United Noci: «Sono tre punti molto importanti, quelli conquistati contro un buonissimo United. Non abbiamo iniziato al meglio la partita, ma subito dopo essere passati in svantaggio la squadra ha reagito molto bene, mettendo tre gol a segno a stretto giro di posta. Vuol dire che il carattere c’è, ma non avevo certo bisogno di un’ulteriore dimostrazione per saperlo. Complimenti a tutte per aver gestito una gara a tratti non facile, contro un avversario davvero ben messo che ha tenuto viva la partita. E’ sicuramente piacevole goderci queste festività con il primato e la Coppa Italia. Ma al rientro ci sarà da lavorare duramente, arriva la parte difficile».

RISULTATI NONA GIORNATA

Città di Taranto – Virtus Five Martina 3-2; New Team Noci – Royal Martina 1-1; Fasano-Sirio 7-1; Grottaglie-Conversano 9-4; Stone Five Martina – United Noci 3-2

CLASSIFICA

Stone Five Martina 21, Royal Martina 17, Fasano 16, Taviano 12, United Noci e Virtus Five Martina 9, New Team Noci 8, Grottaglie 9, Città di Taranto 8, Conversano 6

PROGRAMMA DECIMA GIORNATA ( 12 gennaio 2014)

Città di Taranto – Conversano; Grottaglie – Royal Martina; Stone Five Martina – New Team Noci; United Noci – Sirio; Fasano – Virtus Five Martina

Commenta su Facebook

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here