Al liceo “Tito Livio” il primo giorno di scuola, oggi, si è svolto in chiesa, dalle 11 in poi. Si è infatti scelto di inaugurare l’anno scolastico, omaggiando la memoria di Santuzza Minischetti, docente di matematica allo scientifico di Martina Franca, e di suo figlio Piero Scatigna, che dello stesso liceo era stato studente. Madre e figlio morti il mese scorso nel terribile incidente stradale di Locorotondo.

La messa si è svolta in S. Antonio ed è stata celebrata da padre Luigi Di Giorgio, vicario foraneo e docente di religione al liceo martinese. Presenti i familiari e presenti anche docenti, personale non docente e tantissimi studenti delle sezioni del classico, del linguistico e dello scientifico, che costituiscono il liceo “Tito Livio” di Martina Franca. L’amministrazione comunale di Martina Franca era rappresentata da Antonio Scialpi, assessore alla Pubblica istruzione, il quale è anche docente in quel liceo.

(foto: Santuzza Minischetti, fonte la rete)

Commenta su Facebook

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here