Hanno abbattuto un muro dello stabile in cui si trova un bancomat i ladri che hanno agito la scorsa notte a Torre Canne, localita’ di Fasano, provocando danni ingenti anche a un appartamento attiguo. Sono poi fuggiti con 27.000 euro contenuti nella cassa del dispositivo della Banca di credito cooperativo di Locorotondo. I Cc hanno trovato tracce di inchiostro blu: probabilmente si e’ attivato il sistema antifurto che macchia indelebilmente le banconote rendendole inutilizzabili. (ANSA)

Commenta su Facebook

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here