La sezione martinese dell’unione degli avvocati italiani (Udai) ha ufficializzato la sua posizione, in merito alla chiusura della sede distaccata del tribunale. In una nota inviata al consiglio forense, il presidente locale Udai, Adriano Casavola, esprime il pieno assenso rispetto a quanto affermato dal presidente del tribunale di Taranto, Antonio Morelli. Ovvero, chiudere la sezione martiness del tribunale di Taranto.

I locali di palazzo ducale, messi a disposizione dall’amministrazione comunale (delibera dell’11 aprile scorso) per il prossimo quinquennio, non serviranno più per le udienze ma solo per farne archivio, ha detto ieri Morelli in una visita alla sede giudiziaria martinese.

L’amministrazione comunale martinese non ha ancora fatto capire, con una presa di posizione ufficiale, se la destinazione ad archivio vada bene o se le prospettive, con quella delibera comunale dell’1 aprile scorso, fossero diverse.

Commenta su Facebook

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here