Convocato per domani, venerdì 20 dicembre, alle 16.30, l’ultimo consiglio comunale prima di Natale. Saranno nove i punti all’ordine del giorno su cui i consiglieri dovranno deliberare. L’eventuale seconda convocazione, in caso di non insediamento della prima, è prevista per lunedì 23 dicembre alle 16.00. Nella convocazione inviata dal presidente Donato Bufano si legge che si tratta, in realtà di una sessione straordinaria della maggior assise comunale. Si dovrà procedere innanzitutto con l’approvazione della ratifica della variazione apportata al bilancio di previsione 2013 (detta così sembrerebbe un refuso, invece è proprio previsione del bilancio dell’anno che sta per terminare). Poi c’è da riconoscere la legittimità di alcune sentenze esecutive emesse dal giudice di pace e dalla corte di appello di Lecce con il comune soccombente. Un paio di punti riguardano rispettivamente la creazione di centri di informazione turistica nell’ambito del GAL Valle d’Itria, con l’approvazione di una convenzione tra il gruppo di azione locale e il comune, e l’adozione del piano territoriale di riserva regionale orientata “Bosco Pianelle”. Infine, l’atto di indirizzo per la ridefinizione degli obiettivi del concorso per la riqualificazione, riuso e utilizzo anche economico del complesso di parco Ortolini.

Commenta su Facebook

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here