Ancora una rapina ad opera di malviventi incappucciati, ieri sera a Martina. Stavolta a farne le spese è stata una donna di 43 anni che, rientrando in casa, vi trovava due intrusi, con il volto coperto da un passamontagna. I due malviventi hanno minacciato la malcapitata, costringendola ad aprire una cassaforte a muro, dalla quale sono stati prelevati alcuni oggetti preziosi, principalmente gioielli in oro. Al termine della rapina i due sono fuggiti nelle a piedi nelle campagne circostanti l’appartemento, sito in Via Guicciardini. Al momento sono in corso le indagini da parte della stazione dei carabinieri di Martina Franca.

Commenta su Facebook

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here