Si pubblica una nota stampa diffusa dal consigliere regionale Avv. Francesco Laddomada: 

“Il Consigliere Regionale Francesco Laddomada ha incontrato gli abitanti dell’agro di Martina Franca, in una serata interamente dedicata a loro, svoltasi martedì 12 maggio presso il “Paradiso di Puglia”.  Un incontro per ascoltare e confrontarsi con gli abitanti delle campagne del territorio che hanno manifestato grande partecipazione e interesse per le tematiche affrontate.

Nel corso della serata Laddomada ha illustrato il lavoro svolto in Regione per quanto riguarda il settore agricolo e delle risorse agroalimentari con interventi mirati allo sviluppo dell’economia agricola e alla valorizzazione dei prodotti tipici nostrani. Durante la sua legislatura, infatti, non è mancato l’interessamento e il sostegno ai produttori di “vitigno moscato”, prodotto vinicolo di eccellenza sul territorio nazionale, né l’intervento per la difesa della produzione e commercializzazione dell’olio pugliese.

Numerosi gli interventi da parte del pubblico dei presenti che al centro delle questioni sollevate hanno più volte posto il tema della sanità, dilaniata da lunghe liste d’attesa e forti discrepanze tra il sistema pubblico e privato. In molti, infatti, hanno testimoniato un malcontento generale verso il funzionamento di alcuni presidi ospedalieri, lamentando disservizi e norme poco incisive e punitive per chi predilige logiche di potere e politica, anteponendole alla propria deontologia ippocratica.

Particolare attenzione è giunta anche in merito al blocco del trasporto oncologico nella provincia di Taranto, nonostante lo stanziamento di 650.000 euro per la prosecuzione del servizio, a seguito dell’emendamento presentato dal Consigliere Laddomada in Commissione Bilancio”.

Commenta su Facebook

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here