Si sarebbero appropriati di un milione di euro, soldi che venivano loro affidati da risparmiatori per essere investiti: con l’accusa di truffa aggravata, furto e peculato in scrittura privata gli agenti della Squadra Mobile di Lecce hanno arrestato due promotori finanziari di Gallipoli, colleghi di lavoro in un’agenzia finanziaria del Gruppo Monte dei Paschi di Siena. Sono Anna Cacciatore e Carlo Cavalera. La donna e’ indagata anche per usura, calunnia e illecita attività di promotrice.

 

 

(ansa)

Commenta su Facebook

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here