Fra poche ore, o fra pochi giorni, l’Italia avrà il suo dodicesimo presidente della Repubblica. Una storia affascinante, quella delle elezioni del capo dello Stato, che abbiamo raccontato su Pugliapress settimanale, nel numero in distribuzione da domani.

Abbiamo parlato anche dei rapporti, delle prese di contatto, fra i presidenti della Repubblica e la nostra regione.

Una di queste vicende ci riguarda estremamente da vicino. Ci riguarda direttamente, anzi.

Il 3 marzo 1980 a Martina Franca fu in visita Sandro Pertini, il settimo presidente della Repubblica italiana, forse (o senza forse) il primo, amatissimo, dal popolo. Il presidente socialista, l’antifascista esemplare che fra l’altro fu incarcerato in Puglia dai fascisti, a Turi nel 1930.

Il presidente citato anche in una canzone; quello che andò in tv e si scagliò contro un governo che stava perdendo tempo rispetto agli aiuti ai terremotati dell’Irpinia; quello che fu egli stesso uno spettacolo, nella spettacolare e indimenticabile notte della finale dei mondiali di calcio a Madrid; quello che si commosse per il dramma di Vermicino, rappresentando davvero quell’unità nazionale che è l’essenza del presidente della Repubblica.

Con queste foto vi proponiamo una piccola anticipazione di Pugliapress settimanale e vi diciamo che queste fotografie, nonché quella che figura nel giornale, sono del fotografo ufficiale di quell’evento, Benvenuto Messia.

Il presidente Pertini è attorniato da decine di migliaia di persone, nel suo percorso comprendenre anche via Pergolesi e via Bellini, nonché le altre strade principali martinesi, nonché piazza Roma. Si riconoscono i parlamentari Giulio Orlando e Giuseppe Caroli, si riconosce il sindaco dell’epoca, Franco Punzi, nonché Paolo Grassi, e ancora il comandante dei vigili urbani di allora, Franco Carrozzo. E centinaia di persone, ancora, si potranno riconoscere in questo (possiamo dire emozionante?) repertorio fotografico in cui figura anche il manifesto di accoglienza del presidente Sandro Pertini.

(foto: fonte Benvenuto Messia)

pertini 2pertini 1

Commenta su Facebook

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here