Presentato stamattina in conferenza stampa il concerto del rapper Clementino.

Sarà una performance indimenticabile quella di Clementino denominato “Mea Culpa” che si terrà perciò a Martina Franca venerdì prossimo 22 agosto nel Campo Sportivo Pergolo, tirato a nuovo dal Comune di Martina Franca per l’occasione.

Con il Patrocinio del Comune di Martina Franca, organizzato da Antonio Rubino per l’Associazione Studios, torna dopo alcuni anni un grande concerto nella Capitale della Valle d’Itria, questa volta nel secondo campo sportivo di Martina: il Pergolo. Il costo del biglietto è di soli 13 euro, il più basso in Italia comunicano gli organizzatori, per consentire l’accesso ad un pubblico numeroso in un particolare momento di crisi.

I botteghini  saranno aperti alle ore 19,00 e per chi anticiperà sarà possibile assistere ad un contest Hip Hop, mentre il concerto di Clementino inizierà alle ore 21,30.

Il Comune di Martina Franca, considerato che il pubblico dell’artista napoletano è composto prevalentemente da giovani, ha predisposto un servizio navetta continuo che partirà dalla Chiesa di Cristo Re. Il servizio gratuito sarà operativo dalle 19 alle 24.

L’abile e virtuoso freestyler Clementino in pochi anni si è imposto come uno dei rapper più interessanti della scena hip hop contemporanea. Ottimo performer, nell’estate 2013 apre i concerti di Jovanotti negli stadi di Salerno e Palermo catalizzando l’attenzione delle migliaia di persone presenti.

Il suo terzo album, uscito per la Universal il 28 maggio 2013, dal titolo MEA CULPA è entrato al 4°posto della classifica FIMI. Il disco comprende al suo interno prestigiose collaborazioni con artisti del calibro di Fabri Fibra, Meg, Jovanotti, Negrita, Marracash, Rocco Hunt e Il Cile.

Il primo singolo “O Vient” raggiunge oltre dieci milioni di views su YouTube, vince la prima edizione del Music Summer Festival, dove partecipava anche Renzo Rubino, nato proprio a Martina Franca, e diventa uno dei brani più trasmessi dalle radio.

Nello scorso autunno in radio “Fratello”, il brano che ha visto la straordinaria partecipazione di Jovanotti. Per l’occasione è stato realizzato anche un video, dove CLEMENTINO e LORENZO si scambiano suoni e parole a distanza in scenari tra l’Italia e il Brasile, il contributo di Lorenzo è stato infatti realizzato da Rio de Janeiro durante il suo tour in Sudamerica.

Dichiara l’organizzatore Antonio Rubino: 

“Come era prevedibile c’è grande attesa per il concerto di Clementino, naturalmente prevediamo tanti ragazzi, molti bambini accompagnati dai genitori. Un signore mi ha detto che il suo nipotino di sette anni conosce tutte le canzoni e si muove come il rapper napoletano. Il campo sportivo Pergolo e non il campo Sportivo Tursi dove alle 18 si svolgerà la partita del Martina contro il Matera (finirà in tempo per poi spostarsi al Pergolo) accoglierà tanta gente. Sarà una grande festa. Il prezzo è popolare, al botteghino del campo sportivo il biglietto costerà 13 euro, mentre in prevendita costa 2 euro in più su www.bazingaticket.com o in tanti punti vendita dislocati in tutta la regione. Devo ringraziare il Comune di Martina Franca, in particolare l’Assessorato al Turismo presieduto dall’Avv. Lasorsa che ha inserito il concerto tra gli eventi estivi, l’Assessore Nunzia Convertini che ha istituito il servizio navetta gratuito per tutti i ragazzi da e per il Pergolo dalle 19 alle 24, l’Assessore Palmisano che ha sistemato il campo sportivo, l’assessore Coletta che ci ha dato una grossa mano. Io voglio invitare non solo i ragazzi, ma tutti gli adulti. Sono sicuro si divertiranno molto. Oggi per poter dialogare con i ragazzi è necessario conoscere il loro linguaggio, i loro gusti. Clementino è la faccia buona del rap italiano. Ha cantato con Jovanotti, ma molti lo considerano il suo erede musicale.”

Commenta su Facebook

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here