E’ stato inaugurato ieri, 27 gennaio, presso il Presidio Ospedaliero Valle D’Itria, lo SCAP. Il Servizio di Consulenza Pediatrica Ambulatoriale è stato predisposto all’interno del Pronto Soccorso della struttura ospedaliera di Martina Franca, già in possesso del reparto di Pediatria, poiché la disposizione regionale ne prevede l’apertura nei comuni con una popolazione superiore ai 50mila abitanti. La consulenza pediatrica servirà a fronteggiare le urgenze di “codice bianco” e le esigenze dei piccoli pazienti in assenza dei pediatri di famiglia durante il fine-settimana e i giorni festivi diurni, dalle 8.00 alle 20.00. Al progetto SCAP, già presente nell’ospedale S.S. Annunziata di Taranto da settembre, aderiscono i pediatri di famiglia su base volontaria e tramite bando. Se, da un lato, il Consigliere regionale Renato Perrini si ritiene estremamente soddisfatto “Pochi mesi fa – ha spiegato – avevo sollecitato la ASL di Taranto ma anche la Regione Puglia attraverso il Presidente Emiliano, affinché tale servizio partisse subito nel presidio ospedaliero della Valle d’Itria. Oggi posso dirmi soddisfatto”; dall’altro c’è chi solleva il problema che lo SCAP non alleggerirà il carico in reparto, dove servirebbe integrare il numero di medici per rendere più agevole la turnazione.

Commenta su Facebook

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here