Atto unico liberamente ispirato al Pinocchio di Collodi portato in scena dalla Compagnia “Le Quinte”

Stasera accendete la fantasia. Andrà in scena, infatti, la rappresentazione teatrale “Occhio…Pino”, atto unico liberamente ispirato al capolavoro di Collodi. Dopo il matiné per le scuole, alle ore 21.00 (sipario ore 20.30), la compagnia teatrale “Le quinte” mostrerà al pubblico un burattino ingenuo ma calato in un mondo sospeso tra la realtà contemporanea e la favola. Tutti i dettagli nella nota stampa diffusa dalla Compagnia Teatrale:

Venerdì 4 aprile, alle ore 21.00, al Teatro Verdi di Martina Franca, andrà in scena “Occhio … Pino”, atto unico liberamente ispirato a Pinocchio di Carlo Collodi. La rappresentazione teatrale si inserisce nel cartellone “Teatro è vita” proposto dall’amministrazione comunale, assessorato alla cultura, in collaborazione con il Teatro Pubblico Pugliese e la compagnia “Le Quinte”. Il testo, scritto da Matteo Gentile, con la regia di Pasquale Nessa (che ha ideato anche le scene e i costumi), porta in scena un Pinocchio che del burattino di legno mantiene l’ingenuità, la fiducia in chiunque incontri e l’incoscienza della giovane età. In un mondo sospeso tra la realtà contemporanea e la favola, il ragazzo si muove tra amici veri o presunti, sempre alle prese con una coscienza dal taglio moderno che lo richiama a valori eterni e immutati nel tempo. Il giovane Pinocchio ripercorre l’antico percorso della crescita individuale alla ricerca della vera libertà, imbattendosi anche nel tema della donazione. In questo senso, la compagnia collabora con l’associazione “Lo sportello di Mattia”, avvalendosi anche del supporto di Antonello Dell’Era, neuropsichiatra infantile, per raccontare, tra le altre cose, la donazione di sé agli altri. Cast artistico: Andrea Muscato, Gianni Lenoci, Piero Notarnicola, Simona Candita, Livia Mariella, Osmanno Montanaro, Teresa Lofrumento, Arianna Mazza, Marcella Semeraro, Serena Berni, Francesco Pastore, Giuseppe Recchia, Giulia Terraciano, Graziana Marraffa, Marco Tagliente, Ludovico Semeraro, Jany Indelicato, Antonello Dell’Era, Lillly Carbotti, Mariantonietta Di Marco. Aiuto regia: Elina Semeraro. Direttore di scena: Giusi Saponaro. Responsabile di produzione: Gianni Carbotti. Consulenza musicale: Maurizio Pezzulla. Appuntamento venerdì 4 aprile al Cinema Teatro Verdi, Martina Franca, matiné per le scuole, e serale con ingresso alle ore 20.30 (sipario ore 21.00). Con l’invito ad accendere la fantasia.

Commenta su Facebook

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here